Treno. Sempre la stessa famiglia – sì, quella lì, quella di Povia. Dal lato opposto, una ragazza che ha appena partecipato a un concorso pubblico e che ne mette in dubbio la trasparenza. Questione sensibile, ma il padre di famiglia ha le idee chiare: se avesse davanti un perfetto sconosciuto e un amico, farebbe vincere l’amico. Non ci sarebbe mica nulla di male. Certo, il raccomandato dovrebbe poi essere consapevole del privilegio e comportarsi di conseguenza. Ma a parte questo, nessun problema.

Annunci